6 cose da vedere vicino Lisbona

Oggi ho selezionato per te 6 cose da vedere assolutamente nei dintorni di Lisbona. Tra onde gigantesche, caratteristici borghi medievali, castelli colorati, scogliere rocciose, selvaggi arcipelaghi e terrificanti grotte, ce ne è davvero per tutti i gusti!

Le Big Waves di Nazarè: le onde più alte del mondo

A un’ora di distanza da Lisbona si trova Nazarè, una località balneare assolutamente da vedere se hai intenzione di trascorrere le tue vacanze in Portogallo.

Nazarè si affaccia sull’Oceano Atlantico ed è divenuta famosissima tra i surfisti più coraggiosi per le sue gigantesche onde, amichevolmente soprannominate Big Waves.

Questi colossi d’acqua arrivano a superare i 30 metri di altezza, classificandosi tra le onde più alte al mondo.

Il modo migliore per osservare le Big Waves infrangersi contro la costa portoghese, è salire in cima al promontorio roccioso che sovrasta la baia di Nazarè. Quassù si trova il forte de Sao Miguel Arcanjo e il caratteristico faro rosso, da cui si gode di una vista memorabile sull’Oceano.

E, se sei fortunato e le onde sono abbastanza grandi, ti aspetta una vera e propria “doccia fredda” di acqua salata. Un’esperienza indimenticabile.

Clicca qui per scoprire tutte le attività che puoi fare a Nazarè.

lisbona nazarè

Berlenga Grande Island

Una delle mete più sorprendenti del nostro road trip in Portogallo è Berlenga Grande Island, un’isola selvaggia quasi del tutto disabitata nel cuore dell’Oceano Atlantico.

L’isola fa parte dell’arcipelago delle Berlengas ed è una riserva naturale istituita per preservare il suo ecosistema, unico in tutto il mondo, e la biodiversità della fauna.

Il punto più affascinante dell’isola è il forte di Sao Joao Baptista, una fortezza costruita in mezzo al mare e collegata alla terra ferma da un lungo ponte in pietra.

lisbona berlenga

Boca do Inferno a Cascais

Tra le principali cose da vedere vicino Lisbona, non posso dimenticare la Boca do Inferno a Cascais, una “spaventosagrotta sulla costa portoghese.

Quando il mare è mosso, l’acqua si infrange contro la parete rocciosa, facendo fuoriuscire l’acqua nebulizzata come fosse fumo dall’inferno e provocando un suono sinistro che ricorda un lamento umano.

Ecco perchè questa grotta viene chiamata “Bocca dell’Inferno”, anche se in realtà di spaventoso c’è solo il nome…o forse no?

C’e infatti un segreto che ti voglio svelare: qui si nasconde davvero un sinistro ed agghiacciante mistero, quello che vede come protagonisti l’esoterista Crowley, la Donna Scarlatta e il poeta portoghese Pessoa.

lisbona boca do inferno

Sintra

Ti do qualche coordinata su Sintra: Patrimonio dell’Umanità. Definita da poeti e scrittori come “il posto più bello del Portogallo“. Residenza estiva di molti re portoghesi. Devo aggiungere altro?

Sintra si trova a mezz’ora da Lisbona ed è illegale non andare a visitarla!

Cosa vedere a Sintra

  • Il Palacio da Pena, un palazzo dai mille colori costruito su altissime colline verdeggianti.
  • Il Castelo dos Mouros, un antico castello sulle cui mura è possibile passeggiare e ammirare la rotondità della terra (non sto scherzando).
  • Il Palacio Nacional de Sintra, il palazzo reale simbolo della città ed esempio unico in tutto il Portogallo.
  • La Quinta da Regaleira, una tenuta che comprende una palazzo, i giardini, le grotte e dei pozzi a spirale.

Clicca qui per prenotare la tua visita a Sintra.

Lisbona Sintra Palacio da Pena
lisbona sintra

Obidos

Bellissima, caratteristica e fiabesca Obidos. Voglio sbilanciarmi e confessarti che questa piccola cittadina fortificata ha rapito il mio cuore fin dal primo istante.

In oltre, visto che sono una romanticona, quando ho scoperto che Obidos veniva donata alle regine del Portogallo nel giorno delle nozze, mi sono sciolta come un ghiacciolo al sole.

Cosa fare e vedere a Obidos

  • Le antiche mura medievali che racchiudono la città. Il loro stato di conservazione è ottimo ed è possibile percorrere tutto il perimetro a piedi, passando sopra i tetti delle case.
  • Bere la Ginja (o Ginjinha), un liquore alcolico servito in una tazza di cioccolato. Da leccarsi i baffi!
  • I vicoli stretti pieni di fiori e alberi rigogliosi, locali caratteristici e casette intonacate di bianco.
  • Il vecchio castello, oggi divenuto albergo di lusso.
  • La Chiesa di Santa Maria, la più bella del borgo.
  • La Porta da Vila, il principale punto di accesso alla città.
lisbona obidos
lisbona obidos

Cabo da Roca

L’ultima cosa da vedere vicino Lisbona (ma non per importanza) è Cabo da Roca, un aspro e roccioso promontorio a picco sull’Oceano Atlantico.

Si tratta del punto più occidentale del continente europeo, tanto che fino al XIV secolo si credeva che queste scogliere rappresentassero la fine del mondo.

Il poeta Luis Vaz de Camoes, dopo aver visitato Cabo da Roca, scrisse: Aqui… Onde a terra se acaba e o mar começa… (Qui… dove la terra finisce e il mare comincia).

Questa iscrizione è riportata su un monumento in cima alla scogliera e, secondo me, rappresenta in pieno l’anima di questo affascinante luogo.

Ps: non soffermarti a visitare solo la zona più turistica, ma segui qualche sentiero nascosto per scoprire i luoghi più remoti e incontaminati.

lisbona cabo da roca

Il Portogallo è un paese accogliente e colorato, uno di quei posti che ti fa venire la nostalgia un attimo dopo che te ne sei andato.


Informazioni Utili

Nazarè

📍Estr. do Farol, Nazaré, Portogallo.
Distanza da Lisbona in auto 1h e 25′
🚗Parcheggio – Parque de Estacionamento Nazaré – GRATIS
💰1 € per entrare nel Forte Sao Miguel

Traghetto per Berlenga Grande Island

📍Biglietteria e Imbarco – Largo da Ribeira Velha (Marina de Peniche)
Distanza da Lisbona in auto 1h e 15′
🌐Sito Ufficiale di Viamar (con cui abbiamo viaggiato noi)
💰18 € (Giugno – Settembre)
Orari Traghetti a giugno
10:00 Peniche → Berlenga | 16:30 Berlenga → Peniche
12:15 Peniche → Berlenga | 16:30 Berlenga → Peniche
Orari Traghetti Luglio, Agosto e Settembre
09:30 Peniche → Berlenga | 14:30 Berlenga → Peniche
12:45 Peniche → Berlenga | 18:00 Berlenga → Peniche

Boca do Inferno

📍Av. Rei Humberto II de Itália 642, 2750-642 Cascais, Portogallo
A meno di 20 minuti a piedi dal centro di Cascais
Distanza da Lisbona in auto 30′
Distanza da Lisbona in treno 1h
💰Ingresso gratis
🚂Linha de Cascais Lisbona/Cascais – 4,50€ Andata/Ritorno
🚗I parcheggi non sono molti e sono a pagamento

Sintra

📍Stazione di Sintra – 2710-590 Sintra, Portogallo
Distanza da Lisbona in treno 40′
🚂Treno Sintra – Lisbona 4.50 € Andata/Ritorno
🚗Evita di prendere l’auto
🚌Per raggiungere la attrazioni devi prendere il bus 434
Puoi acquistare il biglietto nella biglietteria della stazione
🌐Sito Ufficiale di Sintra
💰Palacio da Pena 14 €
Castelo dos Mouros 8 €
Palacio Nacional de Sintra 10 €
Quinta da Regaleira 6 €

Obidos

📍R. Josefa de Óbidos 2, 2510-001 Óbidos, Portogallo
Distanza da Lisbona in auto 1h
🚗Parcheggio fuori dalle mura, vicino al Centro Informazioni Turistiche
💰Ingresso alla città GRATIS

Cabo da Roca

📍Estrada do Cabo da Roca s/n, 2705-001 Colares, Portogallo
Distanza da Lisbona in auto 40′
🚗Parcheggio lungo la strada GRATIS
💰Ingresso GRATIS

53 Comments

  • Tra tutti i luoghi che hai citato nel tuo post, ho visto solo Sintra e Cabo de Roca, ma mi piacerebbe un sacco vedere anche gli altri; devono essere davvero bellissimi!

    • Lo devi fare assolutamente! Personalmente mi sono piaciuti di più i luoghi intorno Lisbona, piuttosto che Lisbona stessa. Sarà che quando ero li c’erano 45 gradi ed era difficile apprezzare le tante bellezze che ci sono.

  • Ho visto tutto, tranne Berlenga Grande Island! La prossima volta ci vado 🙂 Ho amato Cabo da Roca e Obidos, in particolare. Anche se a Obidos non ho percorso tutte le mura a piedi perché avevo paura. C’era troppa gente in entrambe le direzioni di marcia!

    • Obidos è la città che più mi è rimasta impressa del Portogallo. Noi siamo stati fortunati e siamo capitati nel giorno in cui c’era una feste medievale nella città. Davvero uno spettacolo!

  • Sintra e Obido le ho sentite spesso nominare. Non conoscevo affatto le altre e non ho davvero mai sentito menzionare prima la grotta dell’inferno. Certo data la descrizione, nessun nome poteva essere più azzeccato! 🙂

    • Pensa che invece io, prima di organizzare il mio viaggio in Portogallo, avevo sentito parlare di Cabo da Roca e Sintra, mentre le altre le ho scoperte cercando in rete!

  • Beh, io a Lisbona ci ho vissuto e che dire. Boca do Inferno è pazzesca, una delle più belle foto che conservo gelosamente è stata scattata lì. Per quanto riguarda Nazarè, sono una delle poche che c’è stata in inverno e ha trovato il mare piatto come una tavola!

    • Sappi che sono ufficialmente invidiosa di te che hai vissuto a Lisbona!!! Noi a Nazarè siamo stati ad agosto e il mare era (quasi) piatto…però tu sei stata proprio sfortunata!!

    • Ciao Raffaella! Cascais è una cittadina davvero piccola ma proprio carina. Non è una delle più belle che ho visto in Portogallo, ma vale comunque la pena di andare a dare un’occhiata.

    • Ciao Daniela! Scriverò presto un approfondimento sulle Berlengas, comunque ti anticipo che è possibile campeggiare con una tenda oppure dormire nel Forte di Sao Joao Baptista 🙂 Tieni presente che l’isola è quasi completamente disabitata e le persone che ci vivono lo fanno per il turismo e per la protezione dell’isola!

  • Io adoro tutto ciò che é portoghese essendo la mia passione e la mia lingua preferita e ancora non sono riuscita a mettere piede a Lisbona, ma ho visto Nazaré. Spero di poter organizzare presto un road trip come avete fatto voi includendo anche queste mete che mi mancano 🙂

    • Il road trip del Portogallo è stato uno dei viaggi più belli che io abbia mai fatto! A breve scriverò qualche indicazione utile per farlo, tra cui suggerimenti per l’autostrada con cui noi abbiamo faticato un bel pò! 🙂

  • Adoro il Portogallo e dovevo tornarci i primi di maggio, per fare un salto in Algarve… La zona intorno a Lisbona la conosco abbastanza bene, ma mi piacerebbe tornare anche lì, soprattutto a Nazaré…

  • Non sono mai stata in Portogallo, nonostante sia una meta che mi ispiri tantissimo dal punto di vista del paesaggio – e del cibo! Mio fratello ha fatto un viaggio on the road un paio di anni fa e ha visto alcune di queste tappe. Tra tutte mi ispirano moltissimo Berlenga Grande Island e Caso da Roca con il faro!

  • Sono stata in quasi tutti gli splendidi posti da te descritti ad eccezione delle big Waves di Nazaré per mancanza di tempo…
    Dato che però sono già stata a Lisbona, due volte e di sicuro ci tornerò perché insieme a Paris è la capitale europea che amo di più, stavolta non me la lascerò sfuggire😊

  • Ho letto con piacere il tuo articolo perchè non sono mai stata in Portogallo (solo uno stop over di una notte a Lisbona) e mi interessa molto. Ci sono davvero molte cose da vedere e credo che presto scriverò anche io qualcosa in proposito, dopo averle sperimentate di persona.

  • Come mi piacerebbe visitare il Portogallo! Avendo il camper però abbiamo bisogno di un po’ di giorni a disposizione e al momento non ci è ancora stato possibile organizzare un viaggio. Sono però fiduciosa, prima o poi ce la farò anche io e le mete che tu citi sono già nei miei itinerari ideali

  • Da tanto tempo vorrei visitare questi posti! Ultimamente non so perchè mi sento molto attratta dalle scogliere. E questo Cabo da Roca sembra molto affascinante… Bella anche la frase 🙂

  • Ho trovato questo tuo post super interessante! Sarei dovuta andare a Lisbona a marzo e avrei fatto delle escursioni nei dintorni. Prendo appunti perché il viaggio è solo rimandato! 😉

  • Dopo aver letto il tuo articolo, sono ancora più curiosa di visitare Lisbona. E’ nella mia lista da un po’, chissà se entro la fine del 2020 riuscirò ad organizzare.

  • Dopo aver letto il tuo articolo, sono ancora più curiosa di visitare Lisbona. E’ nella mia lista da un po’, chissà se entro la fine del 2020 riuscirò ad organizzare.

  • Abbiamo avuto un assaggio di Portogallo nel 2004 e quest’anno sarebbe stato l’anno del nostro OTR in Algarve e invece .. è andata come sappiamo. Ricordo una Lisbona affollata e caldissima e una Cascais meravigliosamente in fiore.
    Non andrei più in agosto, faceva troppo caldo e l’oceano è freddo per bagnarsi, ma speriamo di fare un vero on the road presto e chissà che il Portogallo non diventi davvero il nostro paradiso dopo la pensione.

  • Sono stata a Lisbona ma non ho visitato le zone limitrofe. Leggendo il tuo articolo credo proprio che devo recuperare e vedere tutte queste zone fantastiche che hai descritto benissimo!

  • Ho visitato solo Sintra nei pressi di Lisbona, ma vedere le tue foto mi ha fatto venire voglia di tornare in quella zona e magari noleggiare un auto. Non avevo idea ci fossero cosi tante cose belle da vedere!

  • Non ho ancora visto Lisbona e i suoi dintorni perché ho optato per Porto…È la prima volta che vedo qualcuno che è riuscito ad andare a Sintra senza beccare la nebbia!

  • Ho avuto la fortuna di vedere quasi tutti gli spot da te segnalati e quello più bello in assoluto è stato Cabo da Roca. Era agosto ma faceva freddissimo! Ne è valsa la pena 😉

  • Non sono mai stata in Portogallo! Però ho notato che da qualche anno a questa parte è diventato un paese molto “gettonato”.. E mi ha incuriosita molto! Chissà, magari un giorno…

  • Sono stata soltanto a Porto, ma ho adorato la cultura e l’atmosfera portoghese, vorrei davvero tornare per un vero road trip e i tuoi spunti sono davvero interessanti! Mi ha colpit molto Berlenga Grande Island che non conoscevo e trovo super affascinante 🙂

  • Sarei dovuta andare a Lisbona a giugno e ti confesso che nel mio itinerario avevo incluso solo Sintra e Cabo da Roca. Grazie per questo tuo post perché ho così potuto scoprire nuove mete, quali l’arcipelago delle Berlongas, di cui non avevo mai sentito parlare, e che sicuramente inserirò nel mio futuro viaggio in Portogallo. In tutto quanti giorni consiglieresti di stare per visitare bene la capitale e i dintorni? Una settimana è sufficiente secondo te?

    • Direi di si! Considera che noi siamo stati in Portogallo 15 giorni e l’abbiamo vista dal Nord al Sud, da Porto all’Algarve. Quindi secondo me in una settimana dovresti riuscire a vedere più o meno tutte le cose principali di Lisbona e dintorni! Se vuoi qualche consiglio, chiedi pure cara!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *