L’Abbazia di Muckross a Killarney in Irlanda

La Muckross Abbey si trova all’interno del Killarney National Park in Irlanda ed è un’affascinante Abbazia in rovina, avvolta nel mistero e circondata dalla natura incontaminata. Si racconta che la sua costruzione sia stata ispirata da un dolcissimo canto.

Per visitarla abbiamo noleggiato una bicicletta a Killarney, che si trova a circa 5 km dalla Muckross Abbey. Il percorso è adatto sia ai pedoni che ai ciclisti ed è molto facile da percorrere. In effetti, se ce l’ho fatta io, che sono una schiappa delle due ruote, ce la può fare chiunque.

abbazia Muckross Killarney Irlanda

Seguiamo le indicazioni che troviamo lungo la strada con su scritto “Muckross Abbey” finchè non la vediamo, nascosta tra gli alberi e sorvegliata da una mandria di mucche al pascolo.

Le giriamo intorno e finalmente troviamo l’ingresso. Lasciamo le biciclette poggiate al tronco di un grande albero ed entriamo, passando sotto l’arco che funge da ingresso.

Il cimitero

Subito notiamo una serie di lapidi sul terreno e capiamo di trovarci in un antico cimitero, tuttora utilizzato in particolari occasioni, anche se raramente. Qui sono sepolti i leader di importanti clan irlandesi del passato e qualche poeta della letteratura gaelica.

Vaghiamo per un pò in silenzio tra queste tombe secolari, godendoci la pace e la tranquillità del posto.

Tra storia e leggenda

La Chiesa fu fondata per i frati francescani intorno al 1448 da Daniel McCarthy Mor, figlio illegittimo dell’ultimo re di Desmond. Secondo la leggenda, il nonno di Daniel, Cormac MacCarthy, aveva sentito una bellissima musica provenire da una roccia che si trovava proprio dove oggi sorgono i resti di questa meravigliosa abbazia.

Purtroppo, nel corso dei secoli, l’edificio è stato più volte distrutto, saccheggiato e, per finire, incendiato intorno al 1650.

L’abbazia

Oggi della struttura originale rimane soltanto lo scheletro di una Chiesa senza tetto, con la navata principale, i locali conventuali, una torre quadrata ed un bellissimo chiostro.

abbazia Muckross Killarney Irlanda
La navata della Muckross Abbey

Camminiamo dunque tra le rovine dell’Abbazia, sotto il meraviglioso cielo d’Irlanda, immaginando come doveva essere vivere in questa oasi naturale.

E’ anche possibile accedere al piano superiore tramite una stretta scalinata in pietra.

Il chiostro

Finalmente arriviamo nella parte più caratteristica della Muckross Abbey, il Chiostro, composto da una parte coperta arricchita da tanti archi a volta e un cortile quadrato scoperto.

Al centro di quest’ultimo c’è un grande albero di tasso, che si dice sia vecchio quanto l’Abbazia che lo ospita. Le sue radici affondano saldamente nel terreno e il suo fusto forte si divide poi in tanti rami rigogliosi, che si allungano verso la luce del sole, come se volessero raggiungere la libertà.

abbazia Muckross Killarney Irlanda

E’ assurdo pensare che un luogo di culto, dove avrebbe dovuto regnare la pace e la quiete più assoluta, sia stato protagonista di violenza e distruzione. Ed è quasi impossibile per noi realizzare che sia stato così, data la tranquillità con cui oggi si può passeggiare tra queste rovine, immerse nella natura che, piano piano, sta prendendo il sopravvento.

Dopo aver respirato la storia di questa antica Abbazia di Muckross, nel Killarney National Park in Irlanda, riprendiamo la bici e raggiungiamo la nostra meta successiva all’interno del parco: la Muckross House.


Informazioni Utili

💰Ingresso Gratuito
👣 🚲Percorso pedonale e ciclabile
🌐Sito ufficiale del parco

More from Giorgia
Cosa vedere nel Parco del Connemara in Irlanda
Il Parco Nazionale del Connemara è un’area naturale protetta che si trova...
Read More
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *