Il Blog di viaggi di Giorgia

CHI SONO

Travel Blog Giorgia

Ciao e benvenuto nel Blog di Viaggi di Giorgia.

Non sono molto brava a descrivermi, preferisco sempre parlare degli altri. Un pò come succede con le fotografie. Ogni volta che il mio papà scattava delle fotografie per immortalare compleanni, viaggi, dentini che cadevano, primi giorni di scuola (e altre tappe “fondamentali” della mia vita), io mettevo un muso che non ti dico, o facevo qualche brutta smorfia, così, per dispetto. Che ti devo dire, non mi piaceva stare davanti all’obiettivo. Adesso sono un pò migliorata, e qualche foto me la faccio fare. Però preferisco sempre stare dietro le quinte, scattare foto di nascosto e rubare un pezzo di vita di qualche sconosciuto.

Ma andiamo avanti. Amo leggere e mi piace parlare per citazioni. Forse è proprio con una citazione che voglio farti capire come mi sento ora.

Innanzitutto, vorrei esternare lo stato d’animo che sto provando adesso nel trovarmi di fronte a queste pagine bianche. Di fronte a questa incognita. Chissà come la riempirò? Cosa c’è di meglio che essere curiosi di se stessi? Pagina bianca come la vita. Le amo entrambe perchè sono curioso di vedere come va a finire.

Fatta questa premessa posso iniziare a raccontare la mia storia. Non la mia vita. Solo una piccola storia della mia vita.

Fabio Volo – E’ una vita che ti aspetto

Bene, ora voglio dirti tre cose di me che so con assoluta certezza.

Sono un’inguaribile romantica. Mi piacciono i tramonti, mi commuovo spesso (anche troppo) e mi ritengo molto sensibile a tutto ciò che mi circonda.

Amo gli scorci suggestivi. Mentre cammino per strada mi capita spesso di fermarmi all’improvviso per guardare qualcosa che ha attirato la mia attenzione. Che sia un fiore, un colore, una prospettiva diversa di qualcosa che già conosco.

Sono una viaggiatrice convinta. Qui lo dico e qui lo confermo: spenderei anche i soldi che non ho, pur di vedere il mondo intero. E quando sono in un posto che mi rapisce particolarmente penso a come sia possibile non avere il desiderio di scoprire, di viaggiare, di esplorare. In altre parole, ho la sindrome di “Wanderlust“.

Perchè un blog di viaggi

Perchè ho aperto il Blog di Viaggi di Giorgia? La risposta a questa domanda è semplicissima. Ogni volta che torno da un viaggio, porto con me un bagaglio enorme, pieno di esperienze vissute, persone conosciute, immagini impresse nella mente e tanta felicità. E mi piace raccontare ai miei amici e alla mia famiglia cosa ho vissuto e cosa ho visto. Così ho pensato che lo voglio raccontare anche a te.

A te, che come me, sei un viaggiatore semplice, organizzatore seriale di viaggi e un pò Low-Cost (ma senza rinunciare a qualche piccolissimo sfizio). A te che lavori nel week-end come me (porca bacca che rottura) e devi fare i salti mortali per trovare il tempo di fare una gita fuori porta con il tuo amico, il tuo amore o il tuo cane (perchè no, io con il mio andrei ovunque. Peccato che pesa 45 kg e non ama stare viaggiare in auto).

Tu, caro il mio (speriamo futuro) lettore, sei proprio la persona a cui voglio raccontare qualche mio segreto e qualche piccola disavventura. E ti assicuro che di queste ultime ce ne sono a bizzeffe.

I MIEI COMPAGNI DI VIAGGIO

Non mi piace viaggiare da sola perchè amo condividere le mie emozioni con gli altri, per questo motivo ho dei compagni di viaggio davvero speciali. Il Blog di Viaggi di Giorgia non esisterebbe senza di loro. Te li presento.

CRISTINA

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è WhatsApp-Image-2020-04-14-at-18.01.33-1024x1024.jpeg

Questa ragazza con espressione sognante è Cristina. Ci siamo conosciute tanti anni fa: eravamo bambine, stavamo correndo e lei, per non cadere, si è aggrappata ai miei pantaloni lasciandomi in mutande. Io l’ho guardata, siamo scoppiate a ridere e da li non ci siamo più separate.

Cristina è la mia migliore amica, compagna di tanti viaggi meravigliosi e “partner in crime” nella vita. Visitare un luogo insieme a lei è fantastico: è piena di energie, è curiosa e non smette mai di stupirsi. Ama gli animali e rispetta la natura. E’ autentica, simpatica e positiva. Insomma, vi auguro di avere un amico con cui condividere i vostri viaggi e le vostre avventure, così come ce l’ho io.

FEDERICO

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è DSC00361-1024x1024.jpg

Federico è il mio compagno di vita e insieme a lui ho viaggiato tanto e sto continuando a farlo. Quando mi fermo a fare fotografie, non si comporta da classico “uomo che aspetta la moglie fuori dal negozio con lo sguardo scocciato”, al contrario. In oltre lui è anche il motivo di due cose molto importanti: il nome del blog e la sua nascita.

Qualcuno si starà chiedendo come mai io abbia chiamato il mio Travel Blog “Meatball in the World“, dato che il mio nome è Giorgia. Ecco, è tutta colpa di Federico, che ha iniziato a chiamarmi Polpetta da quando ci siamo conosciuti. Ed è sempre grazie a lui che ho deciso di aprire il famoso “cassetto dei desideri” e iniziare a scrivere il mio blog di viaggi.