Gli ombrelli colorati di Agueda

cof

Scommetto che anche a te è capitato di trovarti in una città che stai visitando e vedere centinaia di ombrelli colorati che fluttuano sopra la tua testa. A me è successo ad Agueda, in Portogallo, ed è stato sorprendente scoprire come una cosa semplice possa diventare straordinaria.

Apprezzo sempre moltissimo quando si cerca di valorizzare qualcosa con idee semplici, mezzi di fortuna e oggetti che appartengono alla nostra quotidianità.

Oscar Wilde scriveva che “la bellezza è negli occhi di chi guarda”…quindi chi dice che un ombrello non possa trasformare una banalissima via in un’attrazione turistica da milioni di visitatori?

Agueda umbrella sky project ombrelli

Umbrella Sky Project ad Agueda

The Umbrella Sky Project è un progetto sviluppato da Sextafeira Produgues, che si occupa di installazioni urbane a basso costo. L’iniziativa di appendere gli ombrelli colorati in aria nasce nel 2011 per promuovere il festival di arte e cultura di Agueda, AgitÁgueda – Art Festival, che si tiene tutti gli anni nel mese di luglio.

Questa doveva essere un’installazione temporanea ma, dato il grande successo riscosso, gli ombrelli colorati sono diventatati il simbolo della città di Agueda. Ma non solo! Moltissime città in tutta Europa si sono ispirate a questa fantastica idea e hanno replicato l’installazione nelle vie dei propri centri storici, per renderli più allegri e colorati.

Agueda umbrella sky project ombrelli

Visitare il Portogallo nei mesi più caldi dell’anno può essere impegnativo, date le alte temperature che raggiunge il termometro (lo abbiamo visto con i nostri occhi segnare 47 gradi!). Per questo motivo gli ombrelli, oltre a rendere l’atmosfera festosa, sono molto utili per permettere ai turisti di passeggiare per le città anche nelle ore più calde della giornata.

La nostra visita ad Agueda è stata un pò “mordi e fuggi”: è stata una tappa quasi casuale durante il nostro spostamento dall’aeroporto di Lisbona a Porto. A pensarci oggi, ringrazio non so quale entità superiore per averci fatto fermare in questa caratteristica e briosa cittadina. Abbiamo visto artisti di strada esibirsi, murales colorati, barchette ormeggiate e tanta, tanta allegria.

Agueda umbrella sky project ombrelli

Bene, ora conosci l’origine di questa nuova e bizzarra usanza che si è diffusa un pò in tutto il mondo. E sono sicura che ogni volta che vedrai ombrelli fluttuanti per le via delle città, non potrai fare a meno di pensare ad Agueda.

O almeno, così è successo a me.

Agueda umbrella sky project ombrelli

Informazioni Utili

🌐Sito Ufficiale del AgitÁgueda – Art Festival,
📍Águeda, Portogallo
🚗Noi abbiamo lasciato l’auto GRATIS qui

Tags from the story
, ,
More from Giorgia
Cosa vedere nel Parco del Connemara in Irlanda
Il Parco Nazionale del Connemara è un’area naturale protetta che si trova...
Read More
Join the Conversation

17 Comments

  1. says: Moira

    Bello, bellissimo!!! Queste installazioni portano allegria e mi piacerebbe vederne una dal vivo! Per ora mi accontento delle tue splendide foto e del tuo articolo

  2. says: Lucia

    Molto interessante questo articolo. Ho visto in varie occasioni gli ombrelli colorati appesi ma non sapevo che l’iniziativa fosse nata ad Agueda!

  3. says: Andrea

    Mi piacciono tantissimo queste iniziative di valorizzazione del territorio urbano, trovo che siano davvero caratteristiche e che lascino qualcosa di unico ai visitatori ma anche ai residenti!

  4. says: Veronica

    Ho avuto il piacere di trascorrere in questa coloratissima città una notte mentre facevo il Cammino di Santiago portoghese ed è uno dei posti che più mi sono rimasti impressi😊

  5. says: Maddalena

    Non sapevo che l’idea degli ombrelli provenisse da questa cittadina portoghese! Interessante e geniale.. a volte certe installazioni diventano parte integrante e simbolo della città come dici tu!

  6. says: Lucy

    Ma quel bellissimo drago?? Anche io voglio passarci sotto! 😄
    Effettivamente non mi ero mai chiesta da dove venisse questa allegra usanza degli ombrelli nelle vie d’Europa, trasformano davvero l’ambiente… ora mi stanno ancora più simpatici 🙂

  7. says: valeria

    Sogni di perdermi sotto il viale “ombrellato”. So che l’iniziativa è stata replicata in altre località ma la versione portoghese ha il suo fascino!

  8. says: Veronica

    Conoscevo l’Umbrella Sky Project che ha colorato anche altre città. Quando sono stata in Portogallo ero ben lontana da Agueda ma mi piacerebbe tornarvi ed esplorarla per bene e vedere finalmente dal vivo quest’esplosione di colore!

  9. says: Raffaella

    Oramai se ne trovano in giro un po’ ovunque non fanno più notizia, ma io li trovo semplicemente splendidi e divertenti. Gli ombrelli colorati che diventano copertura di una strada, di un vicolo storico, di una passeggiata, sono un’idea strepitosa.
    A parte questo, mi avete fatto venir voglia di andare a visitare Agueda. 😉

  10. says: Salvina

    Ma sai che non immaginavo che queste installazioni avessero un’origine simile?! Hanno lanciato una moda colorata e divertente, ma soprattutto utile ed originale!!

  11. says: Valentina

    Mi piacciono molto gli ombrelli colorati che decorano le strade delle città. Quest’estate sarei dovuta andare in Portogallo e molto probabilmente avrei passeggiato sotto questa bella galleria di ombrelli colorati. Comunque a Zurigo, dove vivo, ho scoperto un quartiere alternativo (Zürich West) in cui una strada è stata abbellita da tanti ombrellini colorati. Lo scopo è quello di dare un tocco di colore durante il freddo e grigio inverno.

  12. Effettivamente mi ero chiesta da dove venisse questa idea di colorare le città con gli ombrelli. Trovo bellissima l’iniziativa che, oltre a dare un pò di refrigerio ai turisti accaldati, rallegra le strade della città.

  13. says: Maria

    Ah, imparata un’altra! Sono appena tornata dal Portogallo ma non ci sono stata. Dalle tue foto sembra davvero una bellissima atmosfera con tanti giochi di luci e colori, ottimo a chi piace fare fotografie 🙂

  14. says: Federica

    Bellissima questa iniziativa degli ombrelli colorati, ho visto tantissime foto sui social e sul web che mostrano immagini simili alle tue ma putroppo non ho ancora avuto occasione di vederli dal vivo… ma invece gli igloo colorati nelle tue foto cosa sono? Bellissimi!

Leave a comment
Leave a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *