Il Ross Castle nel Killarney National Park

Sulla sponda di un grande lago blu sorge un antico castello medievale in rovina. Lui è il Ross Castle, malinconico e solitario abitante del Killarney National Park d’Irlanda, nel cuore del Ring of Kerry.

Dopo aver noleggiato due biciclette nel centro città di Killarney e aver pedalato per quasi 3 km (keep calm, è tutta piana), raggiungiamo la prima tappa del nostro tour al Killarney National Park, il Ross Castle.

Prima di arrivare al castello vero e proprio, c’è un grande piazzale pieno di carrozze trainate da cavalli, pronte per portare i turisti a fare un giro panoramico del parco.

Noi però, che siamo un pò dei lupi solitari e ci piace girare in autonomia, siamo già muniti di mezzo. Oddio, mezzo forse è una parola esagerata, forse ferraglia con le ruote rende più l’idea.

Comunque, attraversiamo il ponticello in legno che passa sopra a uno stretto braccio di lago dove sono ormeggiate tante barchette colorate. Ed ecco che finalmente siamo davanti alla collinetta erbosa su cui svetta il Ross Castle.

Ross Castle Killarney national park

Ross Castle, pillole di storia

Il Ross Castle è un’antica roccaforte medievale eretta dal clan di O’Donoghue Ross sulla sponda del Lough Leane, il più grande dei laghi di Killarney. Viene anche definito “l’ultimo castello d’Irlanda” in quanto fu l’ultima resistenza a cadere sotto gli attacchi di Cromwell nel 1653, durante le Guerre Confederate.

Gli irlandesi avevano un detto secondo cui il Ross Castle avrebbe resistito a tutti gli assalti, fin quando una nave da guerra non avesse navigato sul fiume Lough Lein.

Ross may all assault disdain

Till on Lough Lein strange ship shall sail.

E indovina un pò? La profezia si avverò, infatti l’ultimo castello d’Irlanda crollò nel momento in cui venne attaccato dall’acqua, invece che dalla terra.

Ross Castle Killarney national park

La leggenda di O’Donoghue

La terribile notte della sconfitta, O’Donoghue balzò fuori dalla finestra più alta del castello e finì in acqua, per poi scomparire. Secondo la leggenda egli vive in un grande palazzo in fondo a lago da cui osserva tutto e tutti. Ogni sette anni però, la prima mattina di maggio, si alza dal lago sul suo magnifico cavallo bianco e gira intorno al lago. Dicono che vederlo porti fortuna eterna.

Il Ross Castle oggi

Dopo anni e anni di violenza e distruzione, siamo fortunati che il castello sia ancora lì, impassibile alle intemperie e allo scorrere del tempo.

Certo, qualche sua parte non esiste più (un pò come tutti i castelli d’Irlanda). Infatti quello che rimane oggi è una struttura centrale, protetta da una cinta muraria con due torri circolari.

Ross Castle Killarney national park

Ed eccolo lì, che da fotografia vista su internet mentre stavo preparando il viaggio, diventa realtà. Sai quando è caldissimo e ti immagini di mangiare un bel gelato gusto kinder e cookies? E poi arrivi in gelateria ed è esattamente come lo avevi sognato. Anzi, è ancora più buono. Ecco, è così che mi sono sentita quando ho visto il Ross Castle.

Ora siamo pronti per la prossima tappa della nostra escursione, la Muckross Abbey, un’antica abbazia immersa nella natura. Inforchiamo le bici, pronti, via!


Informazioni Utili.

Cosa fare al Ross Castle e dintorni

  • Visitare il Castello
  • Noleggiare una barca nel molo e fare un’escursione dei tre laghi
  • Visitare Innisfallen Island
  • Noleggiare una bici e fare il giro del parco
  • Passeggiare a piedi
  • Fare un giro con una carrozza trainata dai cavalli
  • Vedere le altre attrazioni del parco

Visita al castello

💰5.00 €
Tutti i giorni 9.00 – 17.45
🌐Sito Ufficiale del parco

More from Giorgia

Adare, una delle città più belle d’Irlanda

Oggi ti porto in un piccolo villaggio irlandese della contea di Limerick,...
Read More

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *